Hundredrooms logo

Appartamenti e Case Vacanza a Lisbona

Top Alloggi Vacanze a Lisbona

Prenota una casa vacanze, appartamento economico o un bed & breakfast a Lisbona a partire da 19€ a notte. Confronta +10.000 offerte dai siti di alloggi turistici più famosi del web. Hundredrooms ti consiglia le soluzioni più convenienti per gli alloggi vacanza migliori per goderti il tuo soggiorno a Lisbona!

Alloggi Vacanze: le migliori offerte di Lisbona

Trova Case e Appartamenti Vacanza a Lisbona a partire da 20€ a notte confrontando tutti gli alloggi del web su una sola pagina! Trova alloggi vacanze a Lisbona con terrazza, wi-fi, tv e tutti i servizi di cui hai bisogno e risparmia fino al 40%! Prenota un appartamento vacanza nel centro di Lisbona o nel Barrio Alto. Scegli un alloggio con terrazza panoramica e goditi i panorami più belli dell'Alfama! Con Hundredrooms confronti su una sola pagina tutte le offerte di alloggi vacanze a Lisbona del web: troverai case vacanza a Lisbona al miglior prezzo! Allora, sei pronto alla tua vacanza in Portogallo?

Scopri Lisbona dal tuo appartamento vacanze!

Dal tuo alloggio vacanze di Lisbona raggiungerai facilmente il centro, dove potrai visitare i tantissimi monumenti della città: castelli, musei, monasteri e splendidi belvedere dove goderti i panorami migliori del Portogallo. Allora, pronto a partire? Ecco qualche consiglio!

  • Tram 28: certo, non è propriamente un monumento, ma il mitico Tram 28 a Lisbona è una vera istituzione. Passa per un sacco di punti interessanti ed è uno dei modi migliori per un tour della città. Al prezzo di soli 4€.
  • Torre di Belem: probabilmente il simbolo di Lisbona, risalente al 1500, sulle rive del Tago. Aveva una funzione difensiva, oltre che quella di porta di ingresso alla città e oggi è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
  • Castello di San Giorgio (Sao Jeorge): edificato nel 1100 dopo la vittoria sui mori, per anni questo castello è stato residenza dei reali portoghesi. Purtroppo i tanti terremoti che ha dovuto sopportare lo hanno in buona parte distrutto ed è stata necessaria più di una ricostruzione. Da non perdere la vista che dai suoi giardini si ha su tutta Lisbona e il fiume Tago.
  • Belvedere di San Pedro: situato nel Bairro Alto, è probabilmente il panorama più bello di Lisbona. Facilmente raggiungibile con l’Elevador de Gloria, una funicolare che percorre una salita molto suggestiva.
  • Monastero Dos Jeronimos: altro patrimonio Unesco. Un monastero risalente al 1500, con sale grandissime con volte e colonne che circondano uno dei chiostri più belli del mondo.
  • Ponte Vasco da Gama: è il più recente dei fiumi che attraversano il Tago. Lungo quasi 18 chilometri, venne inaugurato nel 1998 ed è uno spettacolo dell’architettura contemporanea.
  • Palazzo Nazionale da Pena: svettano tra le colline che circondano Sintra, con un’architettura molto particolare, questa è una delle costruzioni più belle di tutta l’area di Lisbona. Costruito nel XIX secolo da Ferdinando di Sassonia, a colpire è soprattutto la ricchezza dei suoi interni, con la sala da ballo mozzafiato a farla da padrona. Prezzo di ingresso? 14€, visita al parco compresa.
  • Museo Calouste Gulbenkian: probabilmente il museo più bello di Lisbona, con una vastissima collezione di opere d’arte internazionale, sia antiche che moderne. Bellissimo anche il parco, in cui rilassarsi durante e dopo la visita. Il biglietto di ingresso costa 5 euro, ma la domenica si entra gratis!
  • Rossio: una piazza, chiamata anche “Praça de D. Pedro IV” è uno dei luoghi nevralgici di Lisbona, teatro di molti degli avvenimenti storici più importanti del Portogallo e della città. Al centro della piazza sorge una statua che raffigura proprio Pietro IV del Portogallo, primo imperatore del Brasile. Uno dei luoghi in cui probabilmente passerai più tempo durante le tue ferie a Lisbona.
  • Elevador de Santa Justa: non una funicolare, ma quasi un ascensore verticale. Costruito nel 1902, è una delle bellezze della città e, non c’è bisogno di dirlo, offre una vista splendida! L’ingresso costa 5€.
  • Convento do Carmo: oltre a essere un grandissimo convento dell’ordine delle carmelitane, è uno dei luoghi più interessanti da visitare soprattutto perché testimonianza della più grande sciagura che abbia mai colpito Lisbona: il terremoto del 1755, di cui porta ancora i segni.
  • Oceanario: semplicemente l’acquario più grande d’Europa, con più di 7000 specie di animali. Imperdibile, soprattutto se siete in vacanza a Lisbona con i bambini: si divertiranno tantissimo!
  • Stazione di Lisbona Oriente: porta di ingresso alla capitale portoghese, questa stazione è stata progettata da Calatrava ed è ormai uno dei simboli di Lisbona. Nacque dopo l’“Esposizione mondiale degli oceani” per dare nuova vita al fiume Tago.

Lisbona, case vacanze nella capitale portoghese

Lisbona, capitale portoghese, è una città moderna e cosmopolita. È la capitale europea situata più a ovest di tutte, oltre che l’unica ad affacciarsi sull’Oceano Atlantico, sull’estuario del fiume Tago. È il luogo perfetto per una vacanza! La sua posizione, la sua storia e le sue bellezze ne fanno una delle città più visitate in Europa e, di conseguenza, una delle più fornite per quanto riguarda alloggi turistici economici disponibili tutto l’anno, per tutte le fasce di prezzo. Visitare Lisbona è sempre stupendo, questa città non conosce bassa o alta stagione, con il numero di turisti che rimane più o meno costante per tutto l’anno. Nei mesi invernalidegli appartamenti vacanze che calano di circa il 50% rispetto al periodo estivo. Ma organizzando una vacanza a Lisbona il dilemma è sempre lo stesso: in quale quartiere alloggiare? Quale zona scegliere per non perdersi nulla di questa città? Una città il cui centro non è poi così vasto, tutta via il dubbio è legittimo. E noi proviamo a darti una mano.

  • Baixa: un alloggio vacanze al centro di Lisbona è l’opzione migliore per vivere il cuore di questa città. E il centro di Lisbona corrisponde più o meno interamente al barrio Baixa, situato tra il Tago ed il Rossio. Al suo interno alcuni dei luoghi più interessanti della città, tra cui il Teatro Nazionale di Donna Maria II e la Chiesa di San Domenico., oltre che una serie di negozi locali, per gli amanti dello shopping e dei souvenir.
  • Chiado: , colpito da un incendio spaventoso nel 1998 ma successivamente ricostruito. È conosciuto come il quartiere degli artisti, come testimonia la statua di bronzo dedicata al poeta Fernando Pessoa, ed è uno dei più interessanti da visitare, oltre che uno dei migliori dove alloggiare per vivere un’esperienza autentica. Il suo fulcro è il Largo do Chiado ed è formato da stradine molto strette e pittoresche.
  • Bairro Alto: in posizione rialzata, tanto da essere raggiungibile con i famosi “elevador da Gloria”, questo bairro o è il fulcro della vita notturna di Lisbona, con tanti bar e ristoranti che lo rendono certamente il quartiere preferito dai giovani dove passare le proprie vacanze a Lisbona.
  • La Alfama: molto diverso dagli altri, questo quartiere situato ai piedi del Castello di San Giorgio e vicino al mare è un umile borgo di pescatori, un posto magico che racchiude romanticismo e “fado”, parola portoghese che esprime un concetto simile alla “malinconia”. Oltre a ciò, alloggiando a La Alfama potrete ammirare uno dei panorami più belli di Lisbona.
  • Belém: un alloggio a Belém significa calma e tranquillità, lontano dal movimento del centro. Situato vicino al Tago e al mare, da questo tranquillo quartiere partivano le spedizioni che hanno fatto della flotta portoghese una delle più potenti del mondo. Il posto giusto dove dormire per alloggiare vicino alla Torre di Belém e soprattutto alla famosa pasticceria!

Appartamenti Vacanze a Lisbona per tutta la famiglia

Alloggi Vacanze per coppie a Lisbona

Non solo Bacalhau: la gastronomia di Lisbona.

Una vacanza in Portogallo è per forza di cose anche una sorta di tour gastronomico. Perché sono davvero tanti i piatti da provare. Te lo diciamo subito: non solo baccalà. È vero, la leggenda vuole che esistano 365 modi diversi di cucinarlo, uno per ogni giorno dell’anno. Ma a Lisbona c’è anche altro. Il pesce la fa comunque da padrona, come nel caso dei cosiddetti Camarão a Moçambique, gamberetti serviti con una salsa davvero piccante, chiamata “Piri-Piri”. I più buoni, a detta di molti, li trovate al ristorante “O Imperador”, dove respirare la vera atmosfera di Lisbona. Anche l’Arroz de Mariscos è uno dei piatti tipici a base di pesce, una sorta di zuppa di pesce con riso e a base di molluschi, così come le Sardinhas assadas, ossia sardine arrostite: semplici ma buonissime. Il Bacalhau comunque c’è, eccome se c’è! Il baccalà alla portoghese, servito con patate, uova e olive nere. Ma esistono davvero centinaia di ricette che prevedono l’uso di questo pesce. Tutte buonissime. Chiudiamo, come sempre, col dolce. Pastéis de nata, piccoli cestini di pastafrolla, ripieni di crema e panna. Sono particolarmente tipici del quartiere di Belém, originariamente (così si dice) venivano prodotti in un monastero. Oggi il luogo migliore dove provarli è sicuramente la pasticceria “Pasteis de Belem”. Prendete un po’ e conservateli nel frigo del vostro appartamento vacanze a Lisbona. Così, giusto in caso di necessità…