Hundredrooms logo

Appartamenti e Case Vacanze a Istanbul

Top Alloggi Vacanze a Istanbul

Confronta i prezzi degli alloggi vacanze a Instabul da 30 siti web!

Trova tantissimi appartamenti vacanze a Istanbul e risparmia fino al 40%! Su Hundredrooms confronti su una sola pagina le offerte di 30 siti web di affitti turistici. Filtra le offerte e scegli i servizi che desideri: wi-fi, parcheggio, colazione. Confronta i prezzi e trova alloggi vacanze nella capitale turca a partire da 15€ a notte! Potrai alloggiare in centro, a due passi dalla Moschea Blu o dal Grand Bazaar di Instabul. Preparati a vivere un soggiorno da sogno, alla scoperta delle tradizioni turche in uno splendido appartamento vacanze. Inserisci le date del tuo viaggio a Istanbul, il numero di persone e in pochi secondi potrai trovare l'alloggio perfetto per te. Allora, sei pronto a partire?

Alloggi vacanze alla scoperta della vecchia Costantinopoli

Scegli un loft, bed & breakfast o una stanza a Istanbul. Storicamente conosciuta con il nome di Bisanzio e, più tardi, Costantinopoli, Istanbul è la città più popolata della Turchia e la sua città più visitata. Ha sempre costituito uno snodo strategico importante, grazie alla sua posizione privilegiata che la rende una delle tre città “intercontinentali” che si situano tra Europa e Asia: per questo, è conosciuta anche come la Capitale dei Tre Imperi (Impero Romano di Oriente, Impero Latino di Costantinopoli e Impero Ottomano). Una città fantastica, dove si respira un’atmosfera unica. Se stai organizzando un viaggio a Istanbul, ecco a te qualche consiglio per scegliere dove alloggiare a Istanbul e in quali zone cercare il tuo alloggio.

  • Città Vecchia: anche nota come Sultanahmet è la parta più antica della città, il posto perfetto chi cerca alloggi vacanze in centro a Istanbul. Qui, infatti, si trovano tutti i monumenti più importanti di Istanbul: Santa Sofia, la Moschea Blu, Palazzo Topkapi, Gran Bazaar e molti altri. Per questi motivi è senza dubbio il quartiere con la maggiore concentrazione di alloggi di tutti i tipi di Istanbul.
  • Beyoglu: è la parte più moderna e nuova della città turca. Meno antica rispetto a Sultanahmet, in passato questa zona era il quartiere degli occidentali e delle diplomazie straniere. Una zona molto interessante dove alloggiare, perfetta per chi vuole vivere a pieno la vita notturna di Istanbul.
  • Kabatas: affittare un alloggio turistico nella zona di Kabatas, a Besiktas, ti porterà in uno dei quartieri più vivaci e interessanti di Istanbul, sede di alcuni degli alberghi più esclusivi della città. E da qui la vista sul Bosforo è davvero spettacolare.
  • Taksim: le sistemazionu vicino a Piazza Taksim sono una buona soluzione per alloggiare nei pressi di una delle piazze principali della città, uno dei centri nevralgici della vita di Istanbul, sia di giorno che di notte.
  • Galata: è il cuore della città antica di Costantinopoli, dove si trova il Gran Bazaar e il Bazar delle spezie. Uno dei quartieri più autentici dove dormire a Istanbul.

Santa Sofia e non solo: visitare la capitale della Turchia

Una vacanza a Istanbul significa immergersi nel cuore dell’arte Bizantina, rilassarsi in un bagno turco originale, passeggiare per Sultanahmet e visitare i principali monumenti del centro storico o, perché no, fare una crociera sul Bosforo. Se ti stai chiedendo quali sono i principali punti di interesse e le cose da vedere a Istanbul, ecco a te qualche consiglio per non trovarti impreparato durante il tuo viaggio:

  • Santa Sofia: anche conosciuta come Ayasofia, questo tempio è il vero e proprio simbolo di Istanbul, la principale cartolina della città, con i suoi quattro minareti e la sua cupola di più di 30 metri di diametro. Inizialmente chiesa cristiana, venne poi convertita in moschea dall’Impero Ottomano. Ti consigliamo di fare una visita all’interno della moschea, specialmente per i mosaici straordinari del secondo piano, tra cui il meraviglioso Cristo fra l’imperatore Costantino e l’imperatrice Zoe.
  • Moschea Blu: la moschea principale della città, anche conosciuta come la moschea del sultano Ahmed. Più piccola di Santa Sofia, conta comunque sei minareti. La sua cupola è decorata con più di 20'000 piastrelle di colore blu. Ti consigliamo una visita, per contemplare i suoi lampadari incredibili e le sue vetrate: ricordati però che si tratta di un luogo di culto, quindi vestiti in modo adeguato.
  • Palazzo Topkapi: impressionante palazzo, testimonianza del potere di Costantinopoli durante l’impero Ottomano. Con i suoi 70'000 metri quadrati, contiene il museo archeologico, il tesoro di Topkapi e l’Harem del sultano.
  • Palazzo Dolmabahce: per circa settant’anni è stata la residenza del sultano. La visita a questo palazzo comprende quattro parti: Selamlik, Harén, Museo dell’orologio e il padiglione di cristallo. Nella prima parte si trovano i saloni ufficiali, la sala del trono e la magnifica Scala di Cristallo.
  • Cisterna Basilica: tra le tante cisterne sotterranee di Istanbul, la Basilica è la più grande, ancora perfettamente conservata. Anche conosciuta come “Palazzo Sommerso”, al suo interno si trovano ben 336 colonne di 9 metri immerse nell’acqua. Due di esse, alla base, mostrano una testa di Medusa, la cui origine è tuttora ignota.
  • Torre di Galata: è una delle torri più antiche del mondo, costruita nell’anno 528, in origine conosciuta come Torre di Cristo. Con la sua altezza di 60 metri, offre una dei migliori panorami sulla città.
  • Gran Bazar: composto da 3600 negozi ed esteso su 64 strade. Il Gran Bazar è uno dei più grandi mercati coperti del mondo, visitato da più di 400'000 turisti al giorno. Assolutamente da non perdere, anche una buona idea per provare un vero kebab o una delle altre specialità gastronomiche turche.

Affitti turistici last minute a Istanbul e dintorni

Case vacanze che ammettono animali a Istanbul e dintorni

Alloggi Vacanze a Istanbul per coppie

Visitare Istanbul tutto l'anno!

La risposta migliore sarebbe: subito. È una città troppo bella per non essere vista, oltre a essere una delle più visitate d’Europa, alla stregua di Berlino e Budapest. Negli ultimi anni il turismo ha subito una diminuzione dovuta alla sensazione di insicurezza, ma in realtà Istanbul è una città piuttosto sicura. Il periodo migliore è sicuramente la primavera e l’autunno, lontani dal caldo asfissiante estivo. In questi mesi, inoltre, è possibile trovare facilmente appartamenti a partire da 15€ a notte. Arrivando in aereo, atterrerai all’Aeroporto Internazionale Ataturk, situato nella parte europea di Istanbul. Da lì potrai facilmente raggiungere il centro con un Dolmus, ossia un tipico taxi, che da queste parti è abbastanza economico. Ad ogni modo, l’Istanbulkart, il sistema di trasporti della città, funziona abbastanza bene ed è un buon modo per spostarsi all’interno di questa metropoli. In particolare, ti consigliamo di fare un giro su uno dei tram storici della Istiklal: un modo diverso di godere questa città, da un punto di vista molto particolare.