Hundredrooms logo

Dove Dormire in Provincia di Trapani

Scelta di Sistemazioni a Trapani

Vai alla scoperta di Trapani e provincia

Di certo Trapani é una viva e chiara prova di preservazione storica, praticamente un'esposizione d'arte a cielo aperto, dove l'identità delle varie generazioni resta intatta. Di fatto, la buona conservazione dei suoi reperti archeologici è di certo uno degli elementi distintivi che rende questa terra indescrivibile e che le permette di essere meta di migliaia di turisti ogni anno. Il Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, con il suo intricato sistema di strade, case, templi, mura, porti, dune e mare, è senza ombra di dubbio la meta più visitata di tutta questa provincia sicliana. Il parco si trova inoltre a pochi passi dal Museo Baglio Florio e al Tempio di Hera. Visita anche il Castello Normanno di Erice, attiguo ai giardini e alle Torri del Balio, chiamato Castello di Venere poiché realizzato intorno al Santuario della Venere, e la Cattedrale di San Lorenzo. Imperdibili sono anche il Museo del Satiro Danzante, emblema della bellezza mediterranea, ed il Museo del Sale che permette, dopo la visita al museo, di passeggiare nelle saline circostanti. Tra gli edifici storici di inestimabile valore incontriamo Torretta Pepoli, costruita su di un promontorio di rocce che si sporgono sul mare. Questa provincia sicialiana è nota anche per le sue bellezze naturali come la Riserva Naturale dello Zingaro, la Cala Rossa, la Grotta del Genovese, la Grotta Mangiapane, il Monte Inici, la Riserva naturale integrale Lago Preola e Gorghi Tondi, il Monte Monaco e Cala Rotonda. Ovviamente, una breve sosta la merita la Tonnara di Scopello, la Tonnara Favignana, la Grotta dell'Uzzo e Mamma Caura. Qui di seguito ti suggeriamo alcune città in cui potresti dormire:

Vacanze Romantiche in Coppia