Case vacanze ad Alghero

Scelta di Case vacanze a Alghero

Case vacanze ad Alghero, l'Alguer in catalano, o s'Alighera in sardo. Perché la nota cittadina situata sulla costa nord ovest della Sardegna, in provincia di Sassari, è zona catalana. Per l’esattezza è un’isola linguistica del catalano, e infatti vi è una sede della Generalitat de Catalunya. Ad alghero si parla l’algherese (variante del catalano standard) riconosciuta da Italia e Sardegna come lingua minoritaria.
Per questo viene definita Barceloneta, ovvero Piccola Barcellona.
Pur non essendo provincia è una delle città principali della Sardegna, anche grazie al ruolo svolto dal suo aeroporto (Fertilia) e alle sedi universitarie di Urbanistica, Architettura e Design. Si considera capoluogo della Riviera del Corallo. Qui vi è corallo in abbondanza, rosso in particolare: non a caso il corallo è lo stemma della città

Trova case vacanze ad Alghero in varie zone

Arrivare ad Alghero è molto semplice, grazie all’aeroporto di Alghero - Fertilia, situato appunto nella frazione di Fertilia, che è vicinissimo (10 km dalla città). Le case vacanze ad Alghero sono all’insegna della comodità!
Trovare appartamenti ad Alghero nel periodo estivo può essere complicato. 
Le zone di Alghero sono diverse tra loro, si dividono tra mare, montagna e campagna. In generale qualsiasi sia la sistemazione non si rimarrà delusi: tutto è talmente suggestivo e affascinante!
Si può optare per una vacanza rurale e stare in mezzo ai campi, oppure in prima linea sul mare. E se no accontentarsi della vista. Questo dipende dalle esigenze di ognuno: c’è chi anche in vacanza ha bisogno dei servizi della città e chi non vuole saperne niente e desidera solo staccare e allontanarsi il più possibile dalla civiltà.
Su qualsiasi opzione di case vacanze ad Alghero ricada la scelta, non si rimarrà delusi.
Il centro Storico è la prima cosa da vedere ad Alghero
Alghero conserva ancora le antiche mura, e passeggiarvi è un vero piacere.
All’interno, da non perdere, la cattedrale di Santa Maria. Si può anche salire sul campanile. Sempre a proposito di chiese, la chiesa di San Michele e la chiesa di San Francesco con il suo chiostro
Tutti luoghi magici, in cui trovare case vacanze da sogno.
Svetta all’ingresso del centro storico di Alghero la Torre di Porta Terra, altra tappa d’obbligo. Di particolare effetto è la Piazza Civica con gli splendidi palazzi che la circondano. A pochi passi si trova il suggestivo Quartiere Ebraico, da visitare assolutamente. Per chi ha più tempo, merita una visita anche il Museo Diocesano d’Arte Sacra, dove si custodisce il tesoro della  diocesi di Alghero- Bosa.
Cosa fare ad Alghero? Per i più avventurosi ci sono diverse possibilità di trekking.Trekking Torre della Pegna è relativamente breve, dura circa tre ore e mezza. Malgrado la durata invogli i più, bisogna tenere presente che non ci sono sentieri, il che aumenta decisamente il livello di difficoltà.
Presa coscienza dell’impegno che richiede, è importante sapere che ogni sforzo verrà premiato dal panorama che attende in cima al promontorio. Si possono incontrare sul cammino animali selvatici e al ritorno si potrà fare il bagno a Cala Dragunara.
Per chi vuole qualcosa di più impegnativo: la Via Ferrata del Cabirol, tra il belvedere della Foradada e le Grotte di Nettuno. Anche in questo caso la durata è di circa 3-4 ore, si procede lungo il promontorio raggiungendo altezze oltre i 200 m a strapiombo sul mare.
Da fare in gruppo con adeguata attrezzatura, ed eventualmente con guida.
In ogni caso, le Grotte di Nettuno, meritano di essere viste.
Per chi ama immergersi nelle antiche civiltà ci sono la necropoli di Anghelu Ruju, e il villaggio nuragico di Palmavera (Baia di Porto Conte).
Sempre a proposito di nuraghi, da non perdere quelli di Sant'Imbenia.
Le attività offerte dalla zona rendono Alghero il luogo ideale per cercare case vacanze.

Alghero, il mare e le spiagge

Le spiagge di Alghero sono un vero e proprio paradiso. 
La più famosa di tutte è la spiaggia delle Bombarde. Acqua trasparente e fondali da sogno, non a caso è meta di vip. Unico problema: in alta stagione è sempre piena.
Poi c’è la spiaggia di Mugoni e la spiaggia del Lazzaretto, composta da dieci calette e immersa nel verde.
Da non perdere la Spiaggia del Burantì, accessibile solo via mare e l’incontaminata spiaggia di Punta Giglio.
Sempre molto frequentate e sempre belle la spiaggia di Fertilia e la spiaggia Lido di San Giovanni.
Il momento migliore per prenotare case vacanze pensando al meteo di Alghero è quello estivo. Anche se primavera e autunno spesso regalano splendide giornate. 
Il clima di Alghero è un clima mite. Trattandosi di un’isola venti e mare evitano che il caldo si senta troppo. È difficile che si superino i 30º.
Gli inverni sono miti e le minime non scendono sotto i 7º.
Le piogge si concentrano durante l’autunno e l’inverno e in media i giorni piovosi sono circa 60 all’anno.

Tutte le offerte per dormire ad Alghero

Per le case vacaze Alghero la soluzione migliore è quella di cercare tra le offerte dei portali più autorevoli, e quindi guardare su Booking Alghero, Wimdu Alghero, Homeaway Alghero o case vacanze Alghero Airbnb.
In un solo click si potrà trovare la casa vacanze che coincide con le proprie esigenze e confrontare quale sia la soluzione migliore in termini di comodità, risparmio, ubicazione.
Ognuno ha le sue priorità, per questo è importante confrontare e cercare con attenzione dove dormire ad Alghero.

99 case vacanze che ammettono cani

Fughe romantiche aAlghero, scegli la tua casa vacanze!

Gite di qualche giorno coi bambini in una di queste 13 case vacanze a Alghero

Prodotti tipici di Alghero: il cibo

Prodotto importante della tradizione sarda è l’olio di oliva. Nella zona algherese se ne produce in abbondanza ed è uno dei più rinomati.
I pomodori, corallino e camona, sono tra le verdure più importanti, insieme al cardo.
Come in ogni città di mare che si rispetti, il pesce è il protagonista. Insieme ai crostacei. Ad esempio tra i primi spiccano gli spaghetti alla bottarga e gli spaghetti ai ricci di mare.
Tipicissima è l’aragosta all’algherese.
Anche in ambito caseario Alghero ha la sua specialità: le mozzarelle sotto sale e poi infornate.
Per la parte di pasticceria ricordiamo il menjar blanc (biancomangiare, in italiano) e la crema bruciata.
Tocco di Spagna: la paella algherese!
Per la parte dei vini, con l'Alghero DOC non si sbaglia!