Case vacanze in Abruzzo

Case vacanze e appartamenti in Abruzzo

Trova appartamenti e case in affitto in Abruzzo

Stai cercando appartamenti e case vacanze in Abruzzo sul mare? Sei nel posto giusto! Qui troverai su una sola pagina tutte le offerte di affitti del web. Trova appartamenti in Abruzzo, al mare o in montagna che sia, sempre al miglior prezzo. Confronta i prezzi e prenota! Su Hundredrooms puoi trovare case in affitto in Abruzzo per le tue vacanze da 29€! Una regione tutta da scoprire, compresa tra Mar Adriatico e Appennini. Trova il tuo alloggio sulla costa abruzzese, in località balneari come Alba Adriatica o Roseto degli Abruzzi. Oppure scopri l'entroterra, con i suoi borghi e le sue montagne, perfette per una vacanza in qualsiasi momento dell'anno. Qualunque sia la tua idea di vacanza, che sia sul mare o che sia sulla neve, qui potrai trovare sempre gli appartamenti in Abruzzo più economici. Come? Semplicemente dovrai inserire il numero di persone e le date del tuo viaggio. Ti mostreremo tutte le offerte dei nostri partner, i siti di affitti più famosi del web: in pratica avrai a disposizione tutte le case in affitto in Abruzzo, anche da privati, su una sola pagina. Visualizzale sulla mappa interattiva e filtra le offerte in base ai tuoi servizi preferiti: casa sul mare, con colazione inclusa, con parcheggio, wi-fi e tanto altro. Confronta le offerte, scegli quella perfetta per te e prenota la tua casa vacanze in Abruzzo. Allora? Sei pronto a partire? A trovare un alloggio economico, nel frattempo, ci pensa Hundredrooms!

Scopri le zone più belle della regione

L'Abruzzo è una delle regioni più turistiche d'Italia. La diversità del suo territorio è in assoluto il suo punto di forza: famosa per le sue montagne dell'entroterra, l'Abruzzo è però sempre di più una meta estiva, grazie alle spiagge della sua costa adriatica che non hanno nulla da invidiare a quelle della vicina Puglia o della Sardegna. Una regione multiforme, che fa parte geograficamente dell'Italia centrale, ma storicamente e culturalmente è più vicino all'Italia meridionale, è attraversato dal Parco Nazionale dell'Abruzzo e da altri due parchi, che fanno di questa terra la Regione Verde d'Europa: la natura dell'Abruzzo, la sua flora e la sua fauna, sono davvero uniche. E poi i borghi, alcuni dei più belli d'Italia, le località marittime e i centri dove dedicarsi agli sport invernali. In Abruzzo ce n'è per tutti i gusti ed è il luogo ideale per una vacanza con tutta la famiglia. Se ancora non sai dove alloggiare, ecco a te qualche consiglio sulle zone principali dell'Abruzzo:

  • Costa: se stai cercando una casa vacanza sul mare in Abruzzo, questo tratto meraviglioso di Adriatico ti offre una serie impressionante di località splendide. Alba Adriatica, con la sua "spiaggia d'argento", Fossacesia, Giulianova, Pescara e Pineto. La caratteristica di questa zona è la presenza di antichi borghi pescatori a due passi dal mare e dalle montagne. La costa abruzzese si estende per 133 chilometri di spiagge, alcune delle quali sono tra le più belle d'Italia.
  • Costa dei Trabocchi: tra gli apppartamenti vacanze sul mare in Abruzzo quelli più gettonati sono sicuramenti quell idella Costa dei Trabocchi. Corrisponde al tratto litorale della provincia di Chieti ed è una porzione costiera famosa in tutta Italia. Si estende da Ortona a San Salvo e si chiama così per la presenza del trabocco, antica macchina da pesca su palafitta. Se sceglierai di trascorrere le tue vacanze sulla Costa dei Trabocchi avrai la possibilità di alloggiare in località come San Vito Chietino, Vasto, uno dei luoghi più romantici dell'Abruzzo, e Rocca San Giovanni, uno dei borghi più belli d'Italia, direttamente sul mare.
  • Pescara: soggiornare a Pescara, una delle principali città Abruzzesi, può essere una buona soluzione per una vacanza al mare. Città moderna, casa natale di D'Annunzio, famosa per il suo lungomare e per la Pineta Dannunziana, conosciuta anche come Parco D'Avalos. Se sceglierai di prendere il tuo appartamento in questa zona, sappi che da qui partono tutti i collegamenti con le altre località abruzzesi e con le principali mete balneari della costa.
  • L'Aquila: L'Aquila è il capoluogo dell'Abruzzo. Colpita da un violento sisma qualche anno fa, è una città in ripresa, in pieno Parco Nazionale del Gran Sasso. Alloggiare in quest'area è perfetto per andare alla scoperta dell'entroterra abruzzese, tra natura e borghi incredibili dove il tempo sembra essersi fermato.
  • Montagna: chi vuole una casa vacanza in montagna in Abruzzo, avrà l'imbarazzo della scelta. La zona più frequentata e più spettacolare è quella del Gran Sasso, insieme al Parco Nazionale della Majella, la parte più selvaggia dell'Appennino e il Parco Regionale del Sirente Velino. Le mete più gettonate per gli amanti degli sport invernali sono Roccaraso, Pescasseroli (nel cuore dei Monti Marsicani), Rivisondoli e Ovindoli.

I momenti migliori per andare in Abruzzo

L'Abruzzo è ormai da anni una meta balneare con una grande disponibilità di affitti estivi. Hai scelto di passare le tue vacanze sulle sue coste? In bassa stagione potrai risparmiare sul tuo alloggio: a settembre, ad esempio, il prezzo medio degli appartamenti in Abruzzo è di 60€ a notte. Per la montagna, invece, il periodo migliore è quello primaverile, mentre i prezzi si alzano nelle settimane di natale e capodanno. Durante tutto l'anno, comunque, questa regione offre sempre un buon motivo per una vacanza, con i tanti eventi e sagre che animano i suoi borghi e le sue città. Ad esempio a San Valentino in Abruzzo Citeriore si celebra l'apertura delle cantine, oppure ti consigliamo di assistere, nel periodo natalizio, a uno dei tanti presepi viventi della regione. Come il famoso "presepe subacqueo" di Villalago. Insomma, in una regione così multiforme e così eterogenea, ogni momento dell'anno è una buona occasione per una vacanza.

Case vacanze per tutta la famiglia

Case vacanze con animali ammessi

Le più belle località balneari

  • Roseto degli Abruzzi: una delle località balneari più famose della provincia di Teramo. Spiagge sabbiose e acque limpide sono la caratteristica principale di questo tratto di costa Adriatica. Molto bello anche il lungomare, ideale per chi ama girare in bicicletta. Da anni e anni una delle mete preferite da chi sceglie di passare le vacanze al mare in Abruzzo.
  • Pineto: una pineta separa la spiaggia dal centro abitato. È una delle località balneari più belle dell'Abruzzo. Famosa anche per la sua Torre Cerrano, posta poco più a sud, a Silvia Marina, che si affaccia sul mare e che una volta, prima di diventare un simbolo di questa spiaggia, era una torre d'avvistamento contro le invasioni dei saraceni. Se sei appassionato di immersioni, inoltre, questa è la spiaggia giusta per te. In località Cerrano, infatti, a due passi da Pineto, si trova un antico porto sommerso.
  • Francavilla al mare: si trova tra le foci dei fiumi Alento e Foro. La sua spiaggia è una delle più frequentate da sempre dalle famiglie in cerca di relax, grazie ai tanti lidi che offrono ogni tipo di servizio. Bandiera Blu, il suo mare e il suo borgo medievale la rendono una delle località più belle e gettonate d'Abruzzo.
  • San Vito Chietino: la marina di questo borgo marinaro contiene una delle spiagge più pittoresche e famose della Costa dei Trabocchi. Fino ad ora, probabilmente, non è ancora stata scoperta dal turismo di massa, riuscendo a conservare quella sua natura di angolo di pace. Goditi una giornata qui, in pieno relax, sulla spiaggia del Promontorio Dannunziano.
  • Martinsicuro: siamo poco a sud del Tronto, in quella che è la prima località che si incontra in Abruzzo venendo da nord. È una moderna località turistica, ideale soprattutto per le famiglie e per chi ama le spiagge sabbiose e attrezzate.
  • Alba Adriatica: tra le spiagge più famose della regione, Alba Adriatica in estate è molto popolata di giovani, oltre che di famiglie. Una meta adatta a tutti che è ormai il vero e proprio cuore pulsante di questo tratto di litorale.
  • Giulianova: una paese alto, medievale, che si affaccia su una bellissima spiaggia dotata di un lido. È una delle più frequentate stazioni balneari del Medio Adriatico e negli ultimi anni è stata spesso insignita della Bandiera Blu, grazie alla pulizia delle sue acque e all'efficienza dei suoi servizi.
  • Vasto: in provincia di Chieti, questo comune vanta sul proprio territorio alcune delle migliori spiagge d'Abruzzo. Qui si trovano infatti la Riserva Naturale Marina di Punta Aderici, la spiaggia dei Libertini, Mottagrossa e la splendida Punta Penna, famosa per le sue dune spettacolari.
  • Montesilvano: una delle spiagge più frequentate d'Abruzzo, soprattutto per la sua vicinanza a Pescara. Ci sono circa una quarantina di stabilimenti balneari e un piccolo tratto di spiaggia libera.
  • Ortona: spiagge pulite, con tratti sabbiosi che si alternano a rocce. È qui qui comincia la Costa dei Trabocchi. Splendida la posizione del borgo, su una collina che si affaccia sul mare. Da vedere!

Case vacanze per due persone

Le bellezze della regione

Il fascino dei suoi borghi fortificati, cittadelle arroccate sulle montagne. Le sue tradizioni, le sue feste. E poi le sue bellezze naturali, tra montagne, boschi, flora e una fauna unica per il territorio italiano, il cui simbolo è il famoso Orso Marsicano. L'Abruzzo è una delle regioni più belle del Paese, non ci sono dubbi. Esplorarlo, magari in auto, alla scoperta di ogni suo segreto è un'esperienza unica e consigliata. Non è possibile elencare tutto quello che c'è da vedere in Abruzzo, ma qui di seguito puoi trovare qualche piccolo consiglio. Il resto lo scoprirai da solo e sarà bellissimo.

  • Lago di Scanno: Scanno è una vera e propria perla. Un borgo sotto le montagne ai piedi del quale si estende un lago blu, a forma di cuore. Tutto intorno è natura selvaggia e incontaminata. Solo a vederlo in foto trasmette calma e tranqullità: immaginati stando lì, sdraiati sulle sponde del lago.
  • Grotte di Stiffe: fenomeno carsico di rara bellezza, risalenti a circa 600.000 anni fa. Un percorso turistico da non perdere, ricordati però di coprirti bene che qui sotto fa freschino!
  • Eremo di San Bartolomeo in Legio: altro luogo incredibile, perso all'interno della natura abruzzese. Scavato all'interno di uno sperone roccioso, nel comune di Roccamorice, in provincia di PEscara, nei boschi della Maiella. Da rimanere a bocca aperta.
  • Teramo: città d'arte di origine antichissima, è anche la meta ideale per gli amanti della natura, con la catena del Gran Sasso e il massiccio della Laga a fare da cornice a un lotrale splendido. Da girare a piedi o in bicicletta, questa cittadina merita almeno una visita durante le tue vacanze in Abruzzo. Da non perdere il suo centro storico, dove sorge il Duomo medievale.
  • Parco Nazionale d'Abruzzo: il nome completo è Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise ed è tra i più antichi del paese. Comprende praticamente tutta la regione ed è famoso soprattutto per la presenza di specie faunistiche come il lupo appenninico, il camoscio d'Abruzzo e l'orso bruno marsicano.
  • Sulmona: famoso per la Giostra Cavallersca, appuntamento che si tiene dal 1995 e che rievoca le sfide rinascimentali che avvenivano in città. Piazza Maggiore ogni anno ospita turisti da tutta Italia, venuti per assistere a questo spettacolo cavalleresco di altri tempi.
  • Celano: qui si trovano le famose Gole di Celano, raro esempio di canyon italiano. Vi ci si può addentrare per osservarle da vicino: nel punto più alto raggiungono i 190 metri d'altezza e i 3 di larghezza. Un vero e proprio must seen per gli amanti del trekking.
  • Civitella del Tronto: uno dei borghi più belli d'Italia che contiene la famosa fortezza, una delle più grandi opere ingegneristiche militari d'Europa. Al suo interno, inoltre, si trova anche la "Ruetta", la stradina più stretta d'Italia.
  • Campo Imperatore: in provincia dell'Aquila, a 1800 metri. Viene spesso chiamato Piccolo Tibet, questo altopiano è un posto che attira appassionati di astronomia, escursionisti e amanti degli sport invernali.
  • Lago Capodacqua: da visitare per i suoi due famosi antichi mulini sommersi sott'acqua: vengono organizzate lezioni di sub per ammirarli da vicino.
  • Abbazia San Giovanni Venere: siamo a Foccacesia. A pochi chilometri dal centro abitato sorge questa abbazia, costruita sui resti di un antico tempio pagano dedicato a Venere.
  • Rocca Calascio: fortificazione medievale a 1500 metri sul mare. Siamo nel Parco Nazionale del Gran Sasso, dove si erge questa rocca che sembra uscita direttamente da un racconta fantastico. È stata scelta comeset di due film: "Il nome della Rosa" e "Lady Hawk". Li hai visti?

Cosa mangiare durante il tuo viaggio

Durante le tue vacanze in Abruzzo non potrai tirarti indietro dall'assaggiare i piatti tipici della zona. Una cucina dalle tradizioni antichissime. Esattamente come il suo territorio, anche la gastronomia abruzzese è molto eterogenea e a seconda delle zone si va dal pesce alla carne. Il re delle tavole d'Abruzzo, delle grigliate e delle feste popolari è sua maesta l'Arrosticino. Chiamati "rustelle" in dialetto abruzzese, gli arrosticini sono spiedini di carne ovina, cotti rigorosamente alla brace. La zona del Pescarese è la più indicata per assaggiarli, specie il comune di Villa Celiera. La carne ovina è storicamente presente sulla tavola abruzzese e nei suoi piatti tipici, come il famoso Agnello Cacio e Uovo, tipico della zona di Teramo, la Capra neretese e la Pecora alla callara, un piatto risalente ai tempi della transumanza. Nelle vostre tavole, inoltre, non potrà certo mancare un bel calice di Montepulciano d'Abruzzo, simbolo della gastronomia regionale. Per quanto riguarda il pesce, il piatto più famoso è il Brodetto Abruzzese, che nasce, secondo la leggenda dall'incontro dei pescatori con gli ortolani che a Vasto si scambiavano i propri prodotti. Nasce così questo piatto povero della tradizione marinara: quello più tipico, appunto, è quello di Vasto, ma ogni paese ne propone la propria variante, sempre buonissima. Per chiudere, i dolci. Il nostro consiglio è, al termine della tua vacanza, di fare una bella scorta di Torcinelli e di confetti di Sulmona, magari da regalare come souvenir. Il ricordo più dolce che ti rimarrà della tua casa vacanze in Abruzzo.

Arrivare e spostarsi in Abruzzo

  • In aereo: gli aeroporti principali della regione sono quelli di Pescara e di L'Aquila-Preturo.
  • In autobus: le linee dell'azienda Arpa permettono di muoversi facilmente tra le città abruzzesi e di raggiungerle anche dalle regioni confinanti.
  • In treno: le principali località abruzzesi sono collegate dalle linee regionali. Le stazioni principali sono quelle di Pescara e di L'Aquila. Particolarmente spettacolare, inoltre, la ferrovia Sulmona-Carpinone, che attraversa parte dell'Abruzzo sino al Molise, offrendo scorci meravigliosi
  • In auto: le autostrade principali di riferimento sono l'A24 e l'A14. per raggiungere la tua casa vacanze ti consigliamo di usare l'auto, che ti permetterà di esplorare la regione in tutta la sua bellezza, tra borghi e paesaggi spettacolari.