Case Vacanze a Gaeta

Scelta di Case vacanze a Gaeta

Desideri una vacanza che oscilla tra il mito e il mare? Affitta case vacanze a Gaeta, in provincia di Latina. La località si trova nel Lazio meridionale e si affaccia sul golfo omonimo. Puoi scegliere tra una vacanza rilassante (e gourmet) oppure ricca di escursioni e gite calcando le orme dei suoi avi, per scoprire la storia leggendaria di questo affascinante comune italiano. 

Case vacanze a Gaeta e Serapo

Grazie alla vicinanza con Roma e Napoli, Gaeta è anche la meta perfetta per scappare dal caos cittadino e trascorrere un weekend fuori porta. Decidere di affittare case vacanze a Gaeta significa soggiornare in un luogo dove oltre alla vita al mare, ovunque cristallino, c’è spazio pure per visitare la città e i dintorni.
 
La città infatti è famosa soprattutto per le sue sette spiagge, in grado di accontentare le più diverse passioni. 
Ti piacerebbe affittare una casa vacanza a Gaeta durante l’estate e scoprire le magnifiche spiagge?
Spiaggia di Serapo una delle spiagge più famose di Gaeta. Dista circa un chilometro dalla città ed è caratterizzata da granelli di sabbia sottilissimi e abbracciata da un mare trasparente e pulito. Da ammirare la “nave di serapo” uno scoglio, la cui forma ricorda quella di una nave.
Spiaggia di Fontania una piccola oasi naturale che si trova subito dopo la spiaggia di Serapo (le due sono a breve distanze si possono raggiungere a piedi o a nuoto)
Spiaggia Quaranta Remi un piccolo lembo di spiaggia che si estende tra due spiagge, quella di Fontania e l’Ariana. Prende il nome dal numero di bracciate che si devono compiere per raggiungerla a remi partendo dalla spiaggia Fontania.
Spiaggia dell’Ariana è sempre molto affollata e dista solo tre chilometri dal centro. Si trova su due rocce e su una di esse si erge la Torre Viola, una torre costiere che aveva uno scopo difensivo.
Spiaggia dell’Arenauta, una delle più belle spiagge naturiste. Chiamata anche “spiaggia dei 300 scalini” perché per accedervi occorre scendere una scalinata. La spiaggia è conosciuta anche per la presenza di una grotta e di una parete rocciosa che spesso viene utilizzata per gli allenamenti di scalata alpinistica. 
A chiudere l’elenco Spiaggia di San Vito e Spiaggia di Sant’Agostino anche questa spiaggia è apprezzata e conosciuta dagli scalatori. 

Scopri Gaeta in una settimana

 
Il mezzo migliore per muoversi a Gaeta è senz’altro l’auto, per cui conviene soggiornare in una casa vacanza con garage e nel centro della città.
Due delle attrazioni più amate dai turisti sono la Montagna Spaccata e il Parco del Monte Orlando. La prima si chiama così per via di tre spaccature che si dice siano state prodotte da un terremoto avvenuto alla morte di Cristo. Se decidi di organizzare  un tour alla Montagna Spaccata, immancabile la visita anche alla Grotta del Turco, luogo suggestivo e quasi fiabesco. 
Il sentiero del Parco conduce in un percorso naturale di notevole bellezza nel cuore della macchia mediterranea. Tra le specie tipiche di questa zona, il mirto, la palma nana e il leccio. Sulla vetta del monte si erge il Mausoleo di Lucio Munazio Planco, console romano, edificato nel 22 a.C. 
Ecco un’altra occasione di stupore: visita il Castello Angioino-Aragonese, che si trova nel centro storico di Gaeta e attualmente è sede della caserma Mazzini, della Scuola nautica della Guardia di Finanza. Il Castello deve il doppio nome perché l’edificio, grande circa 14.100 mq è in realtà il frutto della realizzazione di due stabili, comunicanti tra loro, ma di epoche diverse. Il primo detto “angioino” è il più basso e risale alla dominazione francese mentre il secondo, più alto, è chiamato “aragonese” e voluto dall’imperatore Carlo V che è stato imperatore del Sacro Romano Impero.
Durante l’epoca romana Gaeta era la località turistica amata dai ricchi aristocratici, nobili e imperatori di Roma. Oggi continua ad essere un luogo di villeggiatura amato non solo dai romani ma anche dai turisti che non rinunciano a una vacanza in perfetto stile “italiano” dove il buon cibo si unisce alla spensieratezza delle giornate trascorse al mare. 

B&b e hotel a Gaeta sul mare

Hundredrooms unisce in un'unica ricerca Booking, Airbnb, Homeaway Gaeta e molti altri siti web per poter affittare a prezzi vantaggiosi le tue case vacanze. Moltissime soluzioni abitative tra ville, b&b, case vacanze e hotel che si affacciano sul mare cristallino e calmo del Golfo. Appartamenti vacanze spaziosi e funzionali che puoi condividere con tre o più persone. Piccole case vacanze con piscina comunitaria e giardino per non rinunciare alla privacy e alla tranquillità nemmeno in vacanza. Non perdere tutte le offerte e vieni a scoprire il mito e le spiagge di questa splendida località della regione Lazio!

86 case vacanze per le tue vacanze coi cani

46 case vacanze per la tua fuga romantica a Gaeta

A Gaeta coi bambini in una di queste 31 case vacanze

Gaeta, le olive nere un “must eat”

Che cosa di particolare le olive di Gaeta? Sono tonde e  alla vista si presentano di color scuro, violaceo. Hanno un sapore vinoso e sono talmente buone da mangiare anche da sole che una tira l’altra. Tra i piatti conosciuti ed apprezzati di questa cucina così saporita troviamo la Tiella che deve il nome dalla pentola in cui viene cucinata. Si tratta di una pizza ripiena con polpo lessato, pomodoro e peperoncino, oppure con scarola e alici. La minestra di carciofi e di patate è un altro piatto povero ma molto apprezzato e facile da trovare nei ristoranti e locande tipiche del Golfo di Gaeta. Sempre tra i “must eat” o almeno da provare “la liatina", gelatina di maiale e irrinunciabili le alici sotto sale. La cucina ittica ricopre un ruolo fondamentale nella gastronomia del Golfo di Gaeta. Calamari ripieni, polpette di alici, baccalà, cozze e vongole cucinati sapientemente e ancora rifacendosi ad a ricette tradizionali.