Case Vacanza Cilento

Top Appartamenti Vacanze in Cilento

Trova Case Vacanza in Cilento sul mare economiche

Cerchi Case Vacanze in Cilento? ✅ Qui trovi tutte le offerte di appartamenti e case vacanza del web su una sola pagina! Confronta i prezzi e andiamo! Trova appartamenti in affitto nel Cilento a partire da 19€ a notte. Preparati a vivere una vacanza fantastica: prendi una casa vacanze in Cilento direttamente sul mare, nei pressi di spiagge paradisiache come Cala degli Infreschi e Cala Bianca. Scopri la storia di questa regione visitando i parchi archeologici di Elea-Velia e di Paestum, goditi la natura del Parco Nazionale del Cilento, magari alloggiando in un agriturismo. E poi le grotte, come la Grotta di Pertosa e di Castelcivita. Confronta tutti gli alloggi disponibili e trova appartamenti e case vacanze last minute in Cilento al miglior prezzo anche ad agosto! Che aspetti?

Scegli dove alloggiare in Cilento

Il litorale cilentano è il posto perfetto per le tue vacanze, tra spiagge, escursioni nel Parco Nazionale del Cilento e parchi archeologici di rara bellezza, testimonianza della storia millenaria di queste terre. Ma dove conviene alloggiare in Cilento? In quale zona dormire per visitare comodamente le bellezze del territorio

  • Acciaroli: uno dei luoghi più gettonati e forniti di alloggi turistici in Cilento, ideale soprattutto per famiglie che viaggiano coi bambini. Il paese è attrezzato, con molte strutture turistiche, ristoranti e bar e il litorale è sabbioso e poco profondo. Da vedere il centro storico di Acciaroli e il Lungomare. A poca distanza, inoltre, potrai visitare Punta Licosa.
  • Palinuro: alloggiare a Palinuro è una delle soluzioni migliori. In posizione strategica, quest'area è una delle più belle del Cilento, con la Baia del Buon Dormire e la famosa Grotta Azzurra. Certo, in alta stagione è molto affollata quindi... muoviti con largo anticipo!
  • Marina di Camerota: molto vicina a Palinuro, Marina di Camerota è una delle scelte migliori dove dormire in Cilento. Scegliendo questa zona dormirai a due passi da Calanca, Cala degli Infreschi e Marina delle Barche, alcune delle spiagge più belle del Cilento.
  • Agropoli: hai scelto di alloggiare ad Agropoli? Qui troverai mare, sole e movida, con i tanti locali offerti dal centro abitato, il più popoloso dell'area cilentana. Cosa vedere? La Baia di Trentova, la Spiaggia di San Francesco e il centro storico!
  • Ascea: siamo nel cuore del Cilento. Scegliere Ascea è perfetto per chi ama l'archeologia, a due passi dagli scavi archeologici di Velia!
  • Castellabate: uno dei posti perfetti dove fare base per conoscere le tradizioni più autentiche del Cilento. È uno dei borghi più belli d'Italia, a due passi da posti splendidi come Santa Maria e San Marco, spiagge tranquille. Non c'è molta vita serale: alloggiare qui è l'ideale per chi cerca una vacanza in piena tranquillità!

Turismo nel Cilento

Il Cilento si estende da Paestum a Sapri e comprende il Vallo di Diano e la Lucania Occidentale. Per le sue bellezze è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Il nome deriva dal latino "Cis Alentum", ossia "al di qua dell'Alento", il fiume che, in passato, ne segnava il confine. Una regione ricca di storia, che in passato ispirò Omero e gli antichi per molti miti: basti pensare alle Sirene di Ulisse, che pare si trovassero nei pressi di Punta Licosa, e a Palinuro, che prende il nome dal timoniere di Enea, morto proprio su quelle coste. Durante la tua vacanza in Cilento avrai la possibilità di conoscere a fondo questa regione, tra monumenti e aree naturali: ecco i punti di interesse da non perdere!

  • Parco Nazionale del Cilento: l'area protetta è di circa 181.000 ettari, è Patrimonio Unesco e Riserva della Biosfera. Il paradiso per gli amanti della natura!
  • Parco Archeologico Elea-Velia: è uno dei gioielli del Parco Nazionale. Un'antica polis greca, situata in una posizione strategica, al centro delle antiche rotte commerciali tra Grecia ed Etruria. Tra l'altro, l'antico teatro ospita tutt'oggi rappresentazioni teatrali all'aperto.
  • Scavi di Paestum: altra area archeologica, famosissima in tutta Italia. Comprende le mura, le torri e i templi greci, oltre che l'agora e altri edifici simbolo. I templi greci si sono conservati miracolosamente e sono stati utilizzati per studiare a fondo i segreti dell'architettura greca. Se passi per Paestum, inoltre, cogli l'occasione per provare la Mozzarella di Bufala della zona... non te ne pentirai!
  • Grotte di Pertosa-Auletta: hai mai navigato su un fiume sotterraneo? Probabilmente no, perché le Grotte di Pertosa Auletta sono le uniche al mondo dove è possibile farlo. La visita guidata prevede un viaggio di un chilometro circa, con 400 metri da percorrere in barca, fino alla cascata interna e alla Sala del Paradiso.
  • Certosa di San Lorenzo di Padula: uno degli edifici più belli del Cilento. Costruito in stile barocco, questo complesso di 350 stanze ospita uno dei chiostri più grandi del mondo.
  • Grotte di Castelcivita: sono le Grotte di Spartaco, all'interno dei Monti Alburni. Un luogo fantastico dove osservare stalattiti e stalagmiti dalle mille forme.
  • Monte Cervati: anche chi ama il trekking in montagna non rimarrà deluso dal Cilento. 1899 metri di altezza, la vetta più alta della Campania, tra paesaggi carsici e sorgenti freschissime. Dalla vetta il panorama sulla Valle di Diano è semplicemente imperdibile!
  • Acciaroli, Pioppi e Polica: sono tre caratteristiche cittadine del Cilento, una zona che affascinò anche Ernest Hemingway, o almeno così si dice. A Pioppi, culla della dieta mediterranea, non perderti il Museo Vivi del Mare presso il Palazzo Vinciprova. Mentre a Pollica non può mancare una visita al Castello dei Principi Capano e alla Chiesa di San Nicola!

Scopri Cala Bianca e le altre spiagge cilentane

  • Cala Bianca: nel 2013 è stata nominata spiaggia più bella d'Italia. La spiaggia di Marina di Camerota è una caletta splendida immersa nella macchia mediterranea. La si raggiunge dopo circa mezz'ora di camminata dopo aver lasciato l'auto oppure utilizzando il servizio navetta via mare che offrono diverse cooperative.
  • Spiaggia di Pollica: spiaggia ampia, dorata, lunga e ornata da dune, inserita in una zona di grande interesse naturalistico. Spiaggia curata e attrezzata per tutte le esigenze, adatte anche alle famiglie con bambini.
  • Cala degli Infreschi: si trova all'estremità nord del golfo di Policastro, una punta che forma una delle baie più famose della regione. Una curiosità: qui vennero ritrovati resti di uomini preistorici, straordinaria testimonianza di quello che venne ribattezzato "Homo Camerotensis".
  • Cala d'Arconte: a solo due chilometri da Marina di Camerota e a 6 da Palinuro, una spiaggia incastonata tra scogliere selvagge e rocciose, tra boschi di pini marittimi e ulivi secolari. Il fondale è abbastanza profondo, motivo per cui questa spiaggia forse non è troppo adatta ai bambini.
  • Spiaggia dell'Arco Naturale: eccoci qui, per quella che è probabilmente la spiaggia più famosa del Cilento. A pochi passi dalla foce del fiume Mingardo, offre un paesaggio incantevole grazie soprattutto all'Arco Naturale formato dallo scoglio antistante.
  • Spiaggia della Marinella: incastonata in un vallone roccioso, la Spiaggia della Marinella è una delle più deliziose del Cilento, raggiungibile anche a piedi da Palinuro. Nonostante il percorso sia piuttosto impervio, il fondale è sabbioso e adatto anche ai più piccoli!
  • Montecorice: qui ci sono ben due spiagge, ossia la Spiaggia di Agnone e la Spiaggia di Case del Conte. Spiagge sabbiose e dorate, un luogo meraviglioso per prendere una casa vacanze direttamente sul mare

Appartamenti in Cilento consigliati per famiglie

Case vacanze che ammettono animali

Alloggi Vacanze in Cilento per due persone

Quando partire?

Il momento migliore per una vacanza in Cilento? L'estate, ovviamente! Quando i borghi e le spiagge prendono vita, tra feste e calde serate in un contesto naturale unico. Consigliamo, quando possibile, la bassa stagione: il prezzo medio degli appartamenti vacanze in Cilento a settembre cala del 30% rispetto ad agosto. Non male, no? E poi, nel periodo estivo, potrai scoprire le tradizioni più autentiche del Cilento: assaggia la "Cuccia", piatto tipico del Golfo di Policastro, nella serata del primo maggio a Casaletto Spartano, durante la festa che si ripete ogni anno. Oppure scopri il "Capaccio Porta del Cilento", ogni anno durante l'ultimo weekend di luglio a Paestum, una vera e propria passeggiata gastronomica nel centro cittadino. Allora, sei pronto a partire? La tua casa vacanze in Cilento ti aspetta!