Appartamenti economici Formentera

Scelta di Case vacanze a Formentera

Trova appartamenti e case in affitto a Formentera

Stai cercando case vacanze e appartamenti economici a Formentera? Sei nel posto giusto! Qui troverai su una sola pagina tutte le offerte di case vacanza a Formentera! Confronta, trova le offerte più economiche e prenota subito. Su Hundredrooms puoi trovare appartamenti in affitto a Formentera a partire da 19€! Le sue spiagge dorate, il mare limpido e i suoi campi di cereali rendono quest’isola un vero e proprio paradiso delle Baleari, il luogo ideale per trascorrere una vacanza in pieno relax. Isola amata dai vip, ma accessibile a tutti. Confronta le offerte di appartamenti sul mare a Formentera per godere a pieno della bellezza di questo angolo di Mediterraneo, tra spiagge incredibili come Illetes, Llevant e Cala Sahona. Rilassati spendendo poco con le migliori offerte di appartamenti low cost a Formentera. Come trovarle? Tutto quello che devi fare è inserire le date e il numero di persone del tuo viaggio. Ti mostreremo tutti gli affitti a Formentera del web su una sola pagina, risparmiandoti la noia di saltare da un sito all’altro alla ricerca della casa vacanza più economica. Confronta le offerte e filtrale in base ai tuoi servizi preferiti: case con piscina, con wi-fi, con parcheggio e tanto altro. Scegli la soluzione migliore per te e in pochi secondi potrai prenotare case vacanze a Formentera economiche! Che aspetti? Quest’isola magica ti aspetta! A trovare un alloggio, nel frattempo, ci pensa Hundredrooms.

Scopri questo paradiso delle Baleari

Formentera è una meta sempre più popolare e amata dai turisti, soprattutto dagli italiani. Non c’è da stupirsi, trattandosi di un vero paradiso terrestre, al pari delle altre isole Baleari. Più piccola e godibile di Maiorca, più chic di Minorca ma più tranquilla di Ibiza, Formentera è lunga solo 25 chilometri e può quindi essere girata facilmente in auto o, meglio, in motorino. Le sue spiagge indimenticabili e i suoi colori ti faranno innamorare. Pur essendo relativamente piccola, è importante scegliere bene in quale zona cercare case in affitto a Formentera. Ecco qualche piccolo consiglio.

  • Es Pujols: gli appartamenti a Es Pujols sono in assoluto i più popolari tra i turisti che ogni anno scelgono Formentera per le proprie vacanze. È la zona più comoda dove alloggiare, con la possibilità di girare l’isola durante il giorno e di godere della vita serale senza spostarsi più di tanto. La cittadina, inoltre, offre tutti i servizi di cui avrete bisogno
  • La Savina: la città principale di Formentera, dove si trova il porto che collega con Ibiza. È una zona portuale e urbana, con un’alta concentrazione di appartamenti, case e alloggi di ogni tipo.
  • Es Calo: paesino caratteristico, di pescatori, perfetto per chi cerca una zona tranquilla e nei pressi di spiagge stupende. Il nome completo è Es Calò de Sant Agustì e si trova a ovest dell’isola. È uno dei luoghi più turistici dell’isola, con le sue caratteristiche e splendide case bianche e azzurre. Gli appartamenti a Es Calò, inoltre, sono più economici rispetto a Es Pujols.
  • Sant Francesc: è la capitale di Formentera, con i suoi mille abitanti. Case bianche, piazzette tranquille e tutti i servizi: alloggiare a Sant Francesc è una buona soluzione per una vacanza tranquilla a Formentera. Non offre moltissime attrazioni, ma da qui è possibile raggiungere facilmente tutte le spiagge principali dell’isola e, la sera, trascorrere serate in piena tranquillità.
  • Migjorn: la Playa de Migjorn è la più grande dell’isola, con i suoi 5 chilometri di lunghezza, e in questa zona è possibile trovare splendide case vacanze sul mare, anche a prezzi piuttosto buoni.

Quando andare sulla Isla?

Inutile dirlo, il miglior periodo per andare a Formentera è l’estate. Sulle Baleari il clima è stupendo, le temperature percepite non sono mai troppo elevate grazie alla brezza quasi costante. Il periodo migliore per andare a Formentera è luglio e agosto, con il mare caldo e le serate che entrano nel vivo. Sull’isola, nei mesi centrali estivi, non ci si annoia mai. Certo è che i prezzi sono leggermente più elevati in alta stagione. Per risparmiare, i mesi perfetti sono giugno e settembre, quando è possibile, prenotando con buon anticipo, trovare appartamenti a Formentera da 25€ a notte. In particolare, consigliamo il mese di settembre, con l’acqua ancora calda dopo l’intera stagione, mentre a inizio estate il mare è ancora un po’ freddino. In questi periodi, inoltre, la disponibilità di alloggi è maggiore e le spiagge sono meno affollate rispetto all’alta stagione. Formentera non ha un aeroporto proprio ed è accessibile solo via mare. Di solito si arriva a Ibiza, il cui aeroporto è ben collegato anche con voli low cost, e da lì si prende un traghetto per La Savina: costa 42 euro andata e ritorno. Da qui, per raggiungere il tuo alloggio, avrai a disposizione autobus e taxi, servizi notevolmente intensificati in estate.

Case vacanze per tutta la famiglia

Case vacanze che ammettono animali

Case vacanze per due persone

Le bellezze di Formentera

Il bello di Formentera sono le sue due anime. Quella conosciuta ai più, festosa e gioiosa specie nei mesi estivi, e quella tranquilla e ricca di tradizioni. Mercati aperti tutti i giorni, festival, musica dal vivo e tanto altro animano la Isla durante tutto l’anno, in un contesto culturale tutto particolare come quello delle Baleari. E poi i suoi paesaggi, eterogenei, con collina e spiagge che convivono nella sua superficie di soli 83,2 chilometri quadrati: La Mola è l’altopiano principale di Formentera, con i suoi modesti 192 metri di altezza. Da dove deriva il nome Formentera? Dal fatto che i Romani la utilizzavano come granaio e deposito di frumento. E poi le feste, gli aperitivi fino a sera inoltrata e i chiringuitos. Durante la tua vacanza a Formentera non ti annoierai mai. Ecco qualche piccolo consiglio, con le spiagge e gli altri luoghi di interessa da non perdere.

  • Ses Illetes: situata a nord dell’isola, è la spiaggia più bella e famosa di Formentera. LA sua particolarità? La forma: una striscia di terra che si addentra nel mare che a volte può essere calmo da un lato e agitato dall’altro. Accedervi è gratuito a piedi o in bici ma, essendo riserva naturale, è necessario pagare un pedaggio se vi si giunge in scooter o in auto.
  • Migjorn: è la spiaggia del versante meridionale dell’isola, la più grande, con una lunghezza di 5 chilometri. Tratti rocciosi e pinete che si alternano alla sabbia bianca: grazie alla sua notevole estensione, è possibile trovare spazio anche durante i mesi estivi principali.
  • Cala Saona: piccola spiaggia, tra le più belle di Formentera. Facilmente raggiungibili, da qui, la Costa de Punta Pedrera e le scogliere di Punta Rasa.
  • Llevant: a ridosso delle saline, questa spiaggia vergine è una delle più tranquille, selvagge e rilassanti dell’isola. Sabbia bianca, fine, mare sempre limpido e calmi, con tanti chioschi intorno che offrono ogni tipo di servizio. Un vero paradiso per tutti, ideale anche per le famiglie con bambini.
  • Espalmador: piccola isoletta, raggiungibile anche a piedi quando la marea lo consente. È famosa per le sue calette e anche per i suoi fanghi naturali.
  • Faro della Mola: il faro principale dell’isola nonché uno dei suoi punti più alti. Questo luogo ha ispirato Jules Verne per uno dei suoi romanzi. Da qui i panorami, soprattutto al tramonto, sono davvero spettacolari.
  • Faro di Cap de Barbaria: una delle attrazioni da non perdere, non solo per il faro in sé ma soprattutto per la strada che porta ad esso. È una zona semplicemente stupenda, non a caso utilizzata per molti spot e film.
  • Mercatino Hippie della Mola: mercatino artigianale imperdibile dell’isola, dove tanti artigiani locali, o stabilitisi qui nei decenni passati, fanno rivivere la cultura hippie, mai davvero scomparsa qui a Formentera. Si svolge tutti giorni da maggio a settembre, nelle ore serali: ideale per una passeggiata dopo cena.
  • Molì Vell de la Mola: a Formentera ci sono un totale di 7 mulini a vento e un tour di essi è una delle esperienze che maggiormente consigliamo per conoscere a fondo la storia e l’essenza dell’isola. Questo, in particolare, è molto interessante perché si può visitare al suo interno, scoprendone in funzionamento. Si dice che nel 1968 fu affittato da Bob Dylan: una leggenda priva di fondamento ma che ormai è diventata una delle storie preferite dagli abitanti dell’isola.
  • Es Calò: pittoresco “pueblo” di pescatori, situato su un’insenatura piccola e frastagliata. Con le sue case bianche e azzurre, questo villaggio si chiama in realtà Es Calò de Sant Augustì, in onore di un convento di agostiniani del 1300 che, però, non c’è più.
  • Riserva delle Saline: le saline erano un tempo l’attività principale dell’isola, prima del boom turistico. Il sentiero che si snoda all’interno del Parco Naturale è solo uno degli itinerari naturalistici dell’isola: ce ne sono circa 30, molti dei quali percorribili in bicicletta. E poi non dite che Formentera è solo spiagge…
  • Estany Pudent: è il lago di Formentera, tra La Savino ed Es Pujols. La balneazione è vietata, ma il bello di questo lago è la passeggiata lungo le sue coste, durante la quale potrete ammirare fenicotteri, aironi, anatre e altre specie di uccelli aironi che vivono in questo habitat. Testimonianza della diversità di esperienze e di paesaggi che potrai vivere affittando un appartamento a Formentera per le tue vacanze.