Case Vacanze a Gallipoli

Appartamenti e Case vacanze a Gallipoli

Trova appartamenti e case in affitto a Gallipoli

Cerchi case vacanze economiche a Gallipoli? Sei nel posto giusto! Qui troverai tutte le offerte dei principali siti web di appartamenti e case in affitto a Gallipoli. Confrontale e prenota la tua casa vacanza a Gallipoli da 22€. Spiagge, mare e divertimenti ti aspettano in questa perla dello Ionio: prenota subito! Potrai scegliere di goderti il paese, alloggiando nel meraviglioso centro storico, situato su un’isola. Oppure scegli una casa vacanze sul mare a Gallipoli, per vivere a due passi da spiagge meravigliose come il Lido San Giovanni o la Baia Verde. E poi la vita notturna, con le feste e le serate più belle del Salento. A Gallipoli non ci si annoia mai e qualunque sia la tua idea di vacanza troverai l’alloggio perfetto per te. Tutto quello che devi fare è inserire il numero di persone e le date del tuo viaggio. In pochi secondi ti mostreremo tutte le offerte di case in affitto a Gallipoli, tutte su una sola pagina. Non dovrai più, così, saltare da un sito all’altro alla ricerca dell’affitto più conveniente. Filtra le offerte in base ai tuoi servizi preferiti: appartamenti sul mare, con wi-fi, con piscina, con parcheggio e tanto altro. Scegli l’offerta che fa per te e in pochi click il gioco è fatto. Allora? Sei pronto alla tua vacanza a Gallipoli? A cercare un alloggio, nel frattempo, ci pensa Hundredrooms!

Scopri dove alloggiare nella Perla dello Ionio

Gallipoli ti incanterà, con le sue spiagge bianche e con il suo fascino di altri tempi. È una delle mete preferite della Puglia e del Salento, insieme a Porto Cesareo, Punta Prosciutto e Torre Lapillo. Il suo nome deriva dal greco “Kale Polis”, che significa “città bella”, non a caso. Il luogo perfetto per una vacanza con la famiglia, anche con bambini, dato che le sue spiagge sono quasi tutte di sabbia bianca. Ma Gallipoli è anche il cuore della movida del Salento, tra feste e aperitivi sulla spiaggia che possono durare fino a tarda notte. Insomma, Gallipoli è il posto perfetto per una vacanza, in ogni caso. Ma quali sono le zone migliori dove alloggiare? Dove conviene cercare un appartamento per la tua vacanza? Ecco qualche piccolo consiglio.

  • Centro storico: le case vacanze in centro a Gallipoli sono tra le preferite dai turisti. Il meraviglioso centro storico ha una caratteristica affascinante: è situato su un’isola, collegata alla terraferma da un ponte antichissimo che risale al 1600. Il centro di Gallipoli è un concentrato di arte, cultura e edifici antichi, tra vie strette e tortuose e case bianche. Un impianto urbanistico rimasto immutato nei secoli, da quando nella prima metà del 900 d.C. i Saraceni conquistarono la città. Tutt’intorno all’isolotto, inoltre, c’è la Riviera, una suggestiva strada panoramica percorrendo la quale ti imbatterai in panorami davvero indimenticabili. Se sceglierai di alloggiare nella città vecchia ti immergerai a pieno nella storia di Gallipoli, pur rimanendo a due passi dalle spiagge più belle. Una soluzione perfetta.
  • Borgo nuovo: un appartamento nel Borgo Nuovo di Gallipoli ti permetterà di alloggiare fuori dal centro, nella parte della città collegata all’isolotto tramite un antico ponte. Borgo Nuovo è il frutto dell’espansione economica della città, che ampliò il suo raggio d’azione anche alla terra ferma. Qua si trovano alcune delle attrazioni principali di Gallipoli, come la Chiesa Madre del Sacro Cuore, il Corso Roma, la via principale, e poi il Castello Angioino. Il Borgo ospita, inoltre, la stazione ferroviaria, il Lungomare Marconi e il Lungomare Galilei. Rispetto al centro, questa zona ha una disponibilità maggiore di alloggi vacanze, magari meno suggestivi, ma a prezzi sicuramente più convenienti e più facilmente raggiungibili.
  • Lido San Giovanni: chi cerca una casa o una villetta sul mare a Gallipoli, probabilmente deve fare riferimento a questa zona. Il Lido San Giovanni è la principale spiaggia cittadina e gli alloggi di quest’area sono situati lungo il lungomare Galilei, nella parte sud del Borgo Nuovo.
  • Baia Verde: gli appartamenti a Baia Verde sono l’ideale per i giovani alla ricerca di divertimento, essendo questo il cuore della movida della zona. Ma Baia Verde è anche la spiaggia, a detta di molti, più bella della zona, in cui si alternano tratti di spiaggia libera a lidi. Consulta la pagina dedicata a Baia Verde per trovare le soluzioni migliori per la tua vacanza in una delle località balneari più belle d’Italia.
  • Marina di Mancaversa: siamo a circa 10 minuti in auto da Gallipoli. È qui che si trovano gli alloggi più economici di Gallipoli, ideali per le famiglie e per chi cerca relax e tranquillità dalle sue ferie in Salento. Marina è ben collegata al centro di Gallipoli e alle principali attrazioni della zona da diverse linee di autobus, oltre ad essere dotata di tutti i servizi necessari, da ristoranti a bar passando per i supermercati.

Quando andare e come spostarsi

Come capita sempre per le mete estive principali, il consiglio è quello di pensare a una vacanza in bassa stagione, se possibile. Già maggio e giugno sono mesi buoni per fare il bagno, con temperature medie intorno ai 20 gradi. In bassa stagione il prezzo medio degli appartamenti a Gallipoli è di 90€ circa. L’alta stagione porta con sé un aumento dei prezzi e una presenza maggiore di turisti, che non permettono di godere a pieno delle calette del Salento, spesso di dimensioni ridotte. Tuttavia, una vacanza ad agosto a Gallipoli è l’ideale per i più giovani che vogliono vivere al 100% la movida salentina. È in questo periodo, infatti, che si concentrano le feste e le serate dei locali gallipolini. Il nostro consiglio, in questo caso, è quello di prenotare con buon anticipo. Capitolo trasporti: Gallipoli è ben collegata da autobus e treno con le principali attrazioni delle vicinanze. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Brindisi e di Bari, entrambi con un servizio navetta che ti porterà facilmente a Gallipoli. Una volta in città, il nostro consiglio è quello di noleggiare una bicicletta o, meglio, una moto o un’auto, per poter scoprire in piena libertà tutte le spiagge e le calette delle vicinanze. In centro troverai auto-noleggi e tanti altri servizi.

Case vacanze per tutta la famiglia

Case vacanze che ammettono animali

Case vacanze per due persone

Scopri spiagge e attrazioni della Città Bella

Gallipoli si trova in provincia di Lecce e conta poco più di 21.000 abitanti. Attira migliaia di turisti ogni anno, grazie alla sua bellezza paesaggistica, alle sue coste e ai suoi divertimenti. Il centro storico è una sorta di labirinto di viuzze incantevoli, costruito in questo modo dai greci per proteggerlo dal vento di tramontana al quale l’isolotto è perennemente esposto. Fino al 600, Gallipoli era un’isola, prima della costruzione del ponte in muratura ancora oggi esistente. Gallipoli è un importante centro del Barocco pugliese, lo stile architettonico principale della regione e oltre a spiagge mozzafiato, offre tanti edifici e attrazioni da visitare. Ecco qualche consiglio:

  • Spiaggia La Purità: è in assoluto la spiaggia più vicina al centro di Gallipoli. Dopo una passeggiata nelle vie del labirinto dell’isolotto, si arriva qui, in questa piccola caletta immersa nel centro cittadino. Un piccolo angolo di paradiso, con un paesaggio che regala tramonti indimenticabili. Questa affascinante spiaggia è inoltre un punto di incontro per gli amanti delle attività velistiche. La spiaggia prende il suo nome dalla vicina Chiesa della Madonna della Purità.
  • Lido delle Conchiglie: località a otto chilometri a nord da Gallipoli. La spiaggia è in gran parte libera, dove si alternano rocce e sabbia. Il Lido Conchiglie deve il suo nome alle numerose conchiglie presente sulla riva e si estende per due chilometri. Sul tratto di bassa scogliera ci sono alcune sorgenti di acqua dolce e tutto intorno l’entroterra offre una pineta dove rilassarsi all’ombra nelle calde ore pomeridiane.
  • Lido San Giovanni: lido cittadino, nei pressi del lungomare Galileo Galilei, collocato lungo una serie di scogli bassi. Sabbia finissima e mare cristallino per quella che è una delle spiagge più frequentate di Gallipoli.
  • Rivabella: poco a nord di Gallipoli, questa frazione una volta portava il nome di “Ponticello”, per via della presenza di un piccolo ponte. La sua spiaggia è una delle più belle della zona, con circa un chilometro e mezzo di spiagge attrezzate anche per il beach volley. A Rivabella, inoltre, si trova un grande parco acquatico.
  • Isola di Sant’Andrea: piccola isola posta di fronte a Gallipoli, a poco più di un miglio dal centro storico. È totalmente pianeggiante e si estende per circa 50 ettari. In passato veniva usata per pascolare le greggi, attività possibile grazie alla presenza di sorgenti di acqua dolce. Oggi è disabitata e rappresenta un patrimonio dal punto di vista naturalistico. I fondali nelle vicinanze sono molto apprezzati dagli amanti dello snorkeling, data la presenza di coralli.
  • Fontana Greca: inizialmente si pensava fosse la fontana più vecchia d’Italia, anche se successivi studi hanno confermato le sue origini rinascimentali, anche se la sua storia rimane in parte misteriosa. Situata in pieno centro storico, la Fontana Greca è una delle attrazioni da non perdere durante la tua vacanza a Gallipoli. A due passi dalla fontana si trova il Porto Antico, oggi utilizzato dai pescatori gallipolini.
  • Museo diocesano: interessante museo istituito nel 1983, allestito nello storico palazzo dell’ex Seminario vescovile. Le opere presenti sono in gran parte provenienti dal tesoro della Cattedrale del Palazzo Vescovile di Gallipoli, oltre che da altre chiese della città.
  • Basilica Concattedrale di Sant’Agata: è un esempio di barocco salentino, costruita nel XVII secolo sul luogo di una chiesetta romanica dedicata a San Giovanni Crisostomo. Molto particolare la sua posizione, essendo situata nel centro e nel punto più alto dell’isola.
  • Il Rivellino di Gallipoli: è uno dei simboli di Gallipoli, una struttura difensiva in prossimità del castello. Ha una forma a “puntone” molto rara, con uno spigolo allungato verso l’esterno che funge da baluardo. In estate è possibile imbattersi in feste, manifestazioni culturali e proiezioni cinematografiche.
  • Il Castello di Gallipoli: già al momento del tuo ingresso a Gallipoli potrai scorgere il castello, posto a guardia della città e del porto. Quasi completamente circondato dal mare, è composto da quattro torri. La quinta, staccata dalla struttura principale, è il Rivellino. Da qualche anno è possibile visitare il Castello Aragonese. Da non perdere la sala Ennagonale, le sale Circolari, il matroneo e l’arco Tudor.
  • Corso Roma: è l’arteria principale di Gallipoli, la via dello shopping e dei ristoranti che attraversa da est a ovest il Borgo Nuovo, portando direttamente alla zona vecchia. È qui che scoprirai il fulcro della vita mondana della Città Bella.
  • Ponte Seicentesco: una sorta di metafora di Gallipoli, perché il Ponte Seicentesco, esattamente come la Città Bella, unisce il moderno e l’antico. Al suo posto, prima del 600, era presente un istmo e, nei primi secoli dalla sua costruzione, questa struttura maestosa terminava con un ponte levatoio.
  • Museo Civico E. Barba: nascosto tra le vie del centro storico, questo museo contiene antichi tesori di ogni tipo. Una visita è consigliata, magari nelle giornate di maltempo, quando non si può andare al mare.
  • Frantoio Oleario Ipogeo: sì, a Gallipoli avrai la possibilità di visitare uno dei più antichi frantoi del mondo. Interamente ristrutturato nel 1600, la sua struttura è molto suggestiva, interamente scavato nel “carparo”. Una visita guidata ti porterà alla scoperta di un’arte antica e così importante per il territorio.

Vivi il cuore della vita notturna salentina

La movida di Gallipoli è una delle più famose d’Italia, qui il divertimento è di casa. La Perla dello Ionio non è rinomata solo per il suo mare, ma anche per le sue serate. Non a caso, Gallipoli è una delle mete principali europee del turismo giovanile. Si va dai cocktail bar come il Sunrise e il Liquor Store fino alle discoteche. Le più famose del lungomare Galileo Galilei sono il Praja e il Samsara. Spostandosi un po’ a sud, verso la Baia, ce ne sono tante altre, oltre ai molti locali sulla spiaggia nei quali le serate iniziamo molto presto, a partire dall’orario aperitivo. I locali, in generale, non sono molto costosi e hanno offerte musicali diverse ogni sera. Ti raccomandiamo di divertirti e di godere delle notti di Gallipoli, ma sempre con prudenza e di non guidare dopo aver bevuto: il comune di Gallipoli mette a disposizione diverse navette notturne collegate con le principali discoteche.

La gastronomia salentina a Gallipoli

Lascia stare la dieta durante le vacanze, soprattutto se vai a Gallipoli! Qui troverai la cucina salentina tradizionale, con ingredienti poveri e contadini. Anche il pesce è protagonista, ovviamente, con piatti tipici come Lu Purpu a pignata, polpo con cipolle, aglio, alloro e origano, cucinato a fuoco lento nella pignatta, il tradizionale recipiente. E poi la Scapece, vera icona di Gallipoli. La leggenda vuole che quando la città era assediata dai nemici, per lunghi periodi, si pensò a questo modo per conservare il pesce. Si tratta di pesci di piccole dimensioni fritti e fatti marinare tra mollica di pane imbevuto in aceto e zafferanno, da cui il colore giallo. La assaggerai sicuramente in uno dei ristoranti tradizionali o più facilmente in una delle tante sagre e feste che animano l’estate gallipolina. E poi la Pitta te patate, le Municedde e sua maestà il Pasticciotto, simbolo del Salento. La cucina salentina, te lo assicuriamo, è uno dei ricordi più belli che porterai con te della tua casa vacanze a Gallipoli.