Case Vacanze a Lecce

Scelta di Case vacanze a Lecce

Casa vacanze di 400 m² per 4 persone
10.0400m² 4 2
Valutazione neutrale 1 commenti
Hotel a Lecce
9.9 99 3
Casa vacanze di 1 stanza a Lecce
9.8 99 1
Casa corredata di 1 stanza
9.80 1
Abitazione magnifica di 1 stanza
9.6 99 1
Hotel a Lecce
9.6 99 2
Appartamento ideale di 1 stanza
9.6 3 1
Valutazione neutrale 78 commenti
Hotel a Lecce
9.5 99 2
Alloggio di 70 m² con parcheggio
9.470m² 6 2
Valutazione positiva 18 commenti
Hotel a Lecce
9.4 99 5
Valutazione neutrale 5 commenti
Hotel a Lecce
9.4 99 2
Appartamento con parcheggio di 40 m²
9.440m² 3 1
Valutazione positiva 6 commenti
Hotel a Lecce
9.4 99 1
Valutazione neutrale 7 commenti
Alloggio con parcheggio di 1 stanza
9.4 99 1
Valutazione neutrale 7 commenti
Abitazione ospitale con giardino
9.4 99 1
Valutazione neutrale 7 commenti
Abitazione di 2 camere
9.362m² 3 2
Valutazione neutrale 16 commenti
Hotel a Lecce
9.3 99 4
Valutazione neutrale 16 commenti
Villa ben equipeggiata con parcheggio
9.3 99 1
Valutazione neutrale 40 commenti
Hotel a Lecce
9.30 2
Hotel a Lecce
9.3 99 2

Trova la tua tra le case vacanze a Lecce senza temporeggiare, perché si sa, la Puglia è una meta sempre più ambita da italiani e non. 
Lecce, capoluogo di provincia pugliese, si trova al centro del Salento e raggruppa un’area ampia e popolata: ben 500.000 abitanti distribuiti in 31 comuni. È la provincia italiana più a est, ed è situata tra Mar Adriatico e Mar Ionio.
Trovare appartamenti vacanze a Lecce significa garantirsi una vacanza indimenticabile. Oltre alle meravigliose spiagge, come Punta Prosciutto, Baia Verde di Gallipoli, Torre dell’Orso e Santa Maria di Leuca, e oltre all’ottima cucina (di cui ricordiamo la Puccia e il Pasticciotto Leccese), il capoluogo pugliese è meta di turismo culturale (nel 2015 è stata Capitale italiana della cultura).
Non a caso Lecce viene chiamata la Firenze del Sud. Perché è una città d’arte dove oltre al passaggio dei romani ciò che risalta maggiormente è il suo inconfondibile barocco del XVII secolo. È Il barocco che caratterizza il Regno di Napoli, fatto di un’architettura che è un continuo richiamo a sfarzo e ricchezza. Infatti l’altro nome è “Firenze barocca”.
Nel capoluogo pugliese tutto è bianco, chiese e palazzi sono costruiti con una pietra calcarea facilmente lavorabile con lo scalpello: la pietra leccese. Dall’unione di questo materiale e dalle forme che è in grado di assumere nasce la definizione del “barocco leccese”. 
 

Case vacanze a Lecce e b&b nel cuore del Salento

Hundredrooms ti rende più facile la ricerca di case vacanze a Lecce e b&b nel Salento. Scegli di alloggiare in appartamenti e case vacanze nel centro della città, per conoscerne gli incanti e goderti il meglio di questa splendida località barocca.
Alla classica domanda su “Cosa vedere a Lecce” la risposta è facile. Il centro storico di Lecce, con la Basilica di Santa Croce e il Duomo di Lecce, sono tappe obbligate. Poi Santa Chiara, Sant'Oronzo, e San Matteo, un trionfo di barocco che non passa certo inosservato.
Imperdibili l’anfiteatro romano, uno dei simboli della città, situato in piazza Sant’Oronzo, la piazza del patrono, e portato alla luce sono nel primo ventennio del novecento. Imperdibili sono le spiagge, tra le più belle d’Italia. Per evitare la ressa estiva è meglio scegliere la bassa stagione. 
Per chi non sa cosa fare a Lecce di sera, da non perdere le versione by night del centro storico, un classico per tutte l’età e in tutti i momenti dell’anno. I migliori locali a due passi dalla tua casa vacanze a Lecce.
 
Le spiagge di Lecce e del Salento in generale danno il meglio di sé in giugno e settembre: ottimi momenti per prendere una casa vacanze a Lecce e godere delle spiagge limitrofe. 
La parte adriatica regala luoghi incantevoli, come Torre dell’Orso con i suoi faraglioni gemelli, conosciuti come le due sorelle. Sempre parlando di faraglioni c’è Torre Sant’Andrea e la sua Grotta degli Innamorati. Se ci si sposta sullo Ionio troviamo immersa nella natura Porto Selvaggio, e poi le Maldive del Salento, ossia Marina di Pescoluse. Sempre per gli amanti della macchia mediterranea c’è la splendida Punta Prosciutto!

Booking Lecce, Airbnb Lecce e altri partner

Usa Hundredrooms per trovare case vacanze a Lecce su Booking Lecce, Homeaway e Airbnb Lecce, portali affidabili che offrono servizi di prenotazione efficienti in Italia e nel resto del mondo.
La punta dello stivale ha conosciuto negli ultimi anni una crescita esponenziale e Lecce e il Salento sono tra le zone più coinvolte.
Visitare Lecce e scoprire la Puglia sentendosi a casa è l’opzione migliore per conoscerne l’autenticità e volerci tornare il prima possibile!
 

Case vacanze economiche apposta per te

Gite di qualche giorno coi bambini in una di queste 63 case vacanze a Lecce

Casa vacanze di 400 m² per 4 persone
10.0400m² 4 2
Valutazione neutrale 1 commenti
Appartamento con parcheggio di 40 m²
9.440m² 3 1
Valutazione positiva 6 commenti
Appartamento di 2 camere con giardino
9.3255m² 4 2
Valutazione positiva 7 commenti
Abitazione di 2 camere
9.362m² 3 2
Valutazione neutrale 16 commenti

98 alloggi per le tue vacanze coi cani

Abitazione magnifica di 1 stanza
9.6 99 1
Appartamento con parcheggio di 40 m²
9.440m² 3 1
Valutazione positiva 6 commenti
Hotel a Lecce
9.4 99 2
Abitazione ospitale con giardino
9.4 99 1
Valutazione neutrale 7 commenti

Fughe romantiche aLecce, ci sono 94 case vacanze!

Alloggio di 70 m² con parcheggio
9.470m² 6 2
Valutazione positiva 18 commenti
Appartamento con parcheggio di 40 m²
9.440m² 3 1
Valutazione positiva 6 commenti
Abitazione di 2 camere
9.362m² 3 2
Valutazione neutrale 16 commenti
Casa vacanze di 1 stanza
9.3120m² 7 1

Ristoranti a Lecce, cosa scegliere?

Ristoranti eleganti dove mangiare dell’ottimo pesce sono Il Gambero Rosso e Alex Ristorante.
Per chi ama un’atmosfera più informale c’è il Willy’s Pub e il Celtic Pub, oppure La Prelibatezza e l’Angolino di Via Matteotti.
Una sosta per il dopocena in pasticceria è d’obbligo per tutti gli amanti del dolce, degna di nota è la pasticceria Franchini.
La cucina pugliese è ricca e varia. Dall’antipasto al dolce le specialità leccesi sono davvero tante, cominciando dalla famosa Puccia.
La Puccia è un pane cotto nel forno di pietra di farina di grano duro (diametro tra i 25 e i 30 cm). Nell’impasto potrebbero esserci anche olive nere (di solito con nocciolo!). Questo “panino pugliese” si mangia farcito con verdure, formaggi e salumi.
Dove mangiarla? Un locale storico nel centro di Lecce è “La Puccia”, prezzi contenuti e qualità.
A Lecce, e in generale in Puglia, si mangiano molte verdure e legumi accompagnati da friselle (il pane secco biscottato) o dal tipico pane pugliese. Il condimento per eccellenza è l’olio d’oliva, sempre extra vergine, e sempre esclusivamente pugliese! 
Le verdure si cucinano secondo tradizione, nella terracotta, e il gusto è inconfondibile!
Poi ci sono i Rustici. Il rustico leccese è un piatto fatto di mozzarella, pomodoro e besciamella tra due strati di pasta sfoglia, conditi da un pizzico di pepe e da una spolverata di noce moscata.
Il dolce da non perdere è il pasticciotto leccese (è un must da mangiare caldo). La pasticceria pugliese, degna rappresentante del sud Italia, offre l’imbarazzo della scelta in paste di mandorla, come Calabria e Sicilia.
Non c’è buon pasto che non sa accompagnato da un buon vino! Il celebre Negramaro, il Primitivo di Manduria e il Salice Salentino sono tra i più conosciuti vini pugliesi. Un consiglio: non sottovalutare le piccole produzioni locali!
È facile trovare ristoranti con ottimo rapporto qualità prezzo, però il vantaggio di una casa vacanze a Lecce è quello di poter fare una spesa pugliese e regalarsi una cena domestica con i prodotti tipici leccesi.

Quando visitare Lecce

Il clima di lecce è un clima decisamente mediterraneo, ossia inverni miti con gennaio e febbraio come mesi più freddi e una media intorno ai 9º, ed estati umide e calde. Il Salento in generale non è una zona piovosa né ventosa. Piogge e venti sono esclusiva del periodo autunno-inverno. In generale il meteo di Lecce da maggio a settembre da sole e temperature sopra i 20º.
Il bagno si fa da Pasqua a poco prima di Natale (questo dipende anche dalla resistenza di ognuno: si sa, normalmente sono i nordici ad aprire la stagione balneare).