Case Vacanze sul mare a Otranto

Case e Appartamenti Vacanze a Otranto

Trova appartamenti e case vacanze economiche a Otranto

Cerchi Case Vacanze ad Otranto? ✅Confronta tutte le offerte di appartamenti e case vacanze sul mare a Otranto! Prenota il tuo alloggio e risparmia il 40%! Borgo antico, perla del Salento che conserva un fascino di altri tempi: alloggia sul mare vicino alla Baia dei Turchi, visita il Castello di Otranto e scopri i Laghi di Alimini! Cerca appartamenti in affitto a Otranto e preparati a partire! Come fare a trovare le offerte più convenienti? Semplicissimo. Tutto quello che devi fare è inserire il numero di persone e le date del tuo viaggio, e in pochi secondi ti mostreremo tutte le offerte dei principali appartamenti vacanze a Otranto del web, su una sola pagina! Confrontiamo per te i prezzi e, inoltre, potrai filtrare le offerte in base ai tuoi servizi preferiti: case sul mare, con parcheggio privato, colazione inclusa, case che ammettono animali e tanto altro. Scegli l’offerta che fa per te e prenota subito la tua casa vacanze a Otranto, con prezzi convenienti anche ad agosto. Allora, sei pronto per le tue vacanze in Salento? A trovare un alloggio, tranquillo, ci pensa Hundredrooms!

Alla scoperta di Otranto, il comune più orientale d’Italia

Otranto è il comune italiano situato più a est, situato sulla costa adriatica della penisola salentina. È una delle mete preferite per le vacanze  ed è anche uno dei borghi più belli d’Italia, dichiarato patrimonio dell’umanità dell’Unesco: tanti gli edifici di rilevanza storica, oltre alla bellissima Cattedrale di Otranto e ai suoi mosaici. Un vero e proprio gioiello, da anni tra le mete preferite degli italiani e non solo, con un’ampia offerta di alloggi turistici per tutte le esigenze. Se ancora non sai dove alloggiare a Otranto, ecco per te qualche piccolo consiglio.

  • Centro: un appartamento in centro a Otranto ti permetterà di alloggiare nel cuore del borgo antico, a due passi dal Castello Aragonese, dalla Cattedrale e dagli altri edifici principali. Un dedalo di stradine si snoda all’interno del borgo antico, il posto migliore dove cercare il tuo alloggio se vuoi vivere un’esperienza più autentica.
  • Porto di Otranto: se quello che cerchi è una casa vacanze a Otranto sul mare, allora ti conviene fare riferimento a questa zona. È l’area del porto, da cui inizia il golfo di Otranto con la sua strada litoranea dove si alternano villette sul mare, ristorantini e locali. Inutile dirlo: la vista, da qui, è spettacolare.
  • Laghi Alimini: la zona dei Laghi Alimini è una zona tranquilla dove alloggiare, a poca distanza da Otranto. A due passi dai laghi si estendono spiagge bianche attrezzate con lidi che si alternano a tratti di spiaggia libera. Alimini offre alloggi più economici rispetto a Otranto centro, con la possibilità di alloggiare a due passi da alcune tra le spiagge più belle della zona. Non male, no?
Se invece non hai ancora deciso dove passare le tue vacanze, dai un'occhiata a queste altre soluzioni simili in Salento, ugualmente meravigliose!

La Baia dei Turchi e altre bellezze di Otranto

Le spiagge e le calette di Otranto e dintorni ricordano davvero quelle delle Maldive: acque azzurre, sabbia bianca che si alterna a scogliere tutte da scoprire. Questo comune, il più orientale d’Italia, è detentore da anni della Bandiera Blu per la qualità dei servizi balneari e la pulizia delle acque. E poi c’è il borgo, antico, ricco di vicoli e botteghe, con monumenti che testimoniano i trascorsi storici di questa cittadina, da greci ai romani, passando per i bizantini e gli aragonesi. Dal 2010 è Patrimonio Culturale dell’Unesco: ecco alcune delle bellezze da non perdere durante la tua vacanza ad Otranto.

  • Baia dei Turchi: a circa 6 chilometri da Otranto, è la spiaggia più bella e famosa della zona. Molto affollata nel mese di agosto, è caratterizzata da sabbia bianca, acqua limpidissima e una pineta circostante. Un vero paradiso, considerata tra le spiagge più belle di tutta Italia.
  • Porto Badisco: la spiaggia di Porto Badisco, frazione di Otranto distante circa 8 chilometri, è una delle più pittoresche e tranquille della zona. La leggenda vuole che questa località sia stato il primo approdo di Enea in Italia dopo la fuga da Troia.
  • Baia dell’Orte: baia silenziosa, tra Otranto e Punta Palascia, ideale per rilassarsi anche nei periodi di alta stagione, lontani dalla folla di turisti. La spiaggia è incontaminata, ma tutt’intorno facile trovare ogni tipo di servizio e comodità.
  • Laghi Alimini: la spiaggia degli Alimini è un altro gioiello, posizionato parallelamente ai laghi omonimi. La spiaggia è ampia, suddivisa in vari lidi e tratti liberi. Il fondale è sabbioso e degrada lentamente, quindi questa è la spiaggia perfetta per te se sei a Otranto con la famiglia e i bambini.
  • Borgo Antico: è il pittoresco centro storico, un labirinto di vicoli e stradine al quale si accede dalla Porta Terra e dalla Porta Alfonsina. Ai bordi di alcune case potrai scorgere delle sfere di granito. Cosa sono? Resti bellici risalenti al XV secolo, quando i saraceni bombardarono la città. Incredibile!
  • Porta Alfonsina: è la porta d’accesso principale della città, dedicata ad Alfonso I. È il varco che, una volta attraversato, ti porterà all’interno di questo borgo dove sembra che il tempo si sia fermato.
  • Chiesa di San Pietro: è la chiesa bizantina, situata nel centro storico di Otranto. La leggenda vuole che sia stata costruita proprio da San Pietro durante il suo passaggio a Otranto, in viaggio verso Roma.
  • Cattedrale: la Cattedrale di Santa Maria Annunziata è il luogo di culto più importante di Otranto e si erge sul punto più alto della cittadina. È la chiesa più grande di tutta la Puglia.
  • Castello Aragonese: destinato attualmente a mostre ed eventi culturali e diventato il simbolo di Otranto. Risale al 1485 e venne edificato dagli Aragonesi di Napoli ed è cinto da mura che abbracciano l’intera città.
  • Faro di Punta Palascia: è il faro posto sulla Punta Palascia, il punto più orientale d’Italia, vero gioiello di Otranto. Ti consigliamo di salire sulla terrazza dalla quale si gode di un panorama fantastico.

Alloggi Vacanze consigliati per famiglie a Otranto

Appartamenti Vacanze dove gli animali sono ammessi

Case vacanze per 2 persone a Otranto

Quando andare a Otranto?

Accogliente, festoso, paradisiaco: il Salento in estate è un posto fantastico e non c’è dubbio che la stagione più calda sia il momento migliore per una vacanza a Otranto. D’altronde si sa, il Salento è mare e vento, con le temperature percepite che anche ad agosto non sono quasi mai insopportabili. Se scegli l’alta stagione ti consigliamo di prenotare con buon anticipo, dato che i prezzi medi subiscono un aumento del 20%. Di contro, se ne hai la possibilità, il nostro consiglio è di pensare a una vacanza in bassa stagione: già da maggio (fino a ottobre) le temperature medie raggiungono facilmente i 20 gradi e si può fare il bagno. A settembre il prezzo medio degli appartamenti a Otranto scende a 85€ a notte. Non male no? Ad ogni modo, la bellezza del borgo rende Otranto una meta adatta anche a un fine settimana primaverile o a una gita fuori porta, magari in occasione di una delle tante sagre gastronomiche (consigliatissime!) che animano i suoi dintorni.

Come arrivare a Otranto

L’aeroporto di riferimento è quello di Brindisi Casale, da cui partono una serie di autobus delle compagnie Fse e Salento in Bus. In treno, dalla stazione di Lecce dovrai proseguire prendendo la linea della Ferrovie Sud Est che copre le tratte salentine. Il modo migliore, per raggiungere la tua casa vacanza a Otranto, comunque, è l’auto. Particolarmente suggestiva è la strada litoranea che collega Otranto a San Cataldo, mentre la più rapida è la superstrada Lecce-Santa Maria di Leuca. Con un’auto a disposizione, potrai esplorare in piena libertà i dintorni, alla scoperta delle spiagge, delle calette e dei borghi del Salento. Per una vacanza indimenticabile.